L'equilibrio biologico

Per effetto dei rapporti di competizione e di predazione all'interno delle catene alimentari si stabilisce un perfetto equilibrio detto equilibrio biologico.

Le specie viventi appartenenti ai vari livelli trofici sono presenti in numero adeguato alle risorse disponibili, perciò nessuna specie prevale sulle altre.

Ma cosa succede quando l'equilibrio viene turbato?

Osserva la catena alimentare erbe vipere aquile di un ecosistema di montagna.

 

Se per effetto del clima, aumenta la vegetazione, aumenteranno anche le vipere perchè troveranno cibo in abbondanza.
A ciò farà seguito un aumento delle aquile che si nutrono di vipere.

Ma l'aumento delle aquile porterà alla decimazione delle vipere.

La dimunuzione delle vipere rappresenta una diminuzione di cibo per le aquile che, a loro volta, diminuiranno.

Ciò favorirà di nuovo l'aumento delle vipere e l'equilibrio si ristabilirà in modo naturale.

In conclusione, se non intervengono fattori esterni ad alterare l'ambiente o le catene alimentari, ogni ecosistema si mantiene in costante equilibrio biologico. In un ecosistema nel tempo,però, si hanno sempre delle variazioni, per cui si trasforma e non è statico, ma dinamico, ripara o modifica la sua struttura alla ricerca di un nuovo eqiulibrio.

 

Icona iDevice Riflessione

L'uomo modifica l'ambiente in cui vive secondo le proprie esigenze e spesso causa danni che compromettono la sopravvivenza di tutti gli esseri viventi.

Cosa succede quando la natura non è più in grado di ripristinare l'equilibrio biologico, a causa dell'intervento dell'uomo?

Siamo circondati da un mare di rifiuti, respiriamo aria inquinata, ingeriamo sostanze nocive e distruggiamo gli habitat di animali e piante che stanno scomparendo.

Che cosa possiamo fare per rimediare, come possiamo rivedere il nostro atteggiamento nei confronti della biosfera per renderlo compatibile con i meccanismi di funzionamento della natura?

Rifletti e ricorda che ciascuno di noi, nel suo piccolo, può fare qualcosa per salvaguardare il prezioso ambiente.

Elenca alcuni comportamenti che secondo te sono utili per rimediare agli errori del passato e permettere uno sviluppo ecocompatibile, cioè che tenga conto della necessità del progresso e del benessere senza compromettere la vita stessa dell'uomo.